I TUOI DIRITTI

Posso tenere animali se abito in condominio?

Sì, la legge tutela i proprietari di animali. I regolamenti condominiali non possono vietare la detenzione di animali, salvo esplicito divieto sottoscritto all’atto della compravendita. Chi ospita animali in un condominio o in un appartamento in affitto, è spesso bersaglio delle lamentele dei vicini di casa, che protestano per il rumore, a volte per gli odori o per altri motivi. A questo proposito è utile sapere che la legge tutela chi possiede animali (sentenza 24/3/1972 n° 899 della Sezione II della Corte di Cassazione) e solo in casi davvero molto rari, il Giudice e l’Autorità Sanitaria ne possono imporre l’allontanamento. Tali casi si verificano quando ci sono dei comprovati motivi di ordine igienico-sanitario o a causa di concentrazione eccessiva di animali in uno spazio abitativo. I regolamenti condominiali, anche se approvati all’unanimità, non possono impedire ad alcuno il possesso di animali e i condomini possono essere costretti ad allontanare i propri animali solo nel caso di obbligo contrattuale, ovvero di divieto esplicito alla detenzione di animali sottoscritto all’atto della compravendita.