I TUOI DIRITTI

Sono assicurato se presto lavoro con un “voucher”?

Sì, il voucher o “buono lavoro” prevede la copertura previdenziale ed assicurativa dei lavoratori occasionali e saltuari Per prestazione di lavoro accessorio si intendono i rapporti di lavoro di tipo saltuario; per tutelare i lavoratori che altrimenti opererebbero senza alcuna protezione assicurativa e previdenziale si è istituito il cosiddetto voucher (buono lavoro) che garantisce, oltre alla retribuzione, anche la copertura previdenziale presso l’Inps e quella assicurativa presso l’Inail. Questo tipo di prestazione si può svolgere in settori diversi, ma sempre con carattere saltuario (Legge di riforma del mercato del lavoro n. 92/2012, entrata in vigore il 18 luglio 2012).