I TUOI DIRITTI

SEPARAZIONE E DIVORZIO: cosa posso fare come genitore per aiutare mio figlio?

Nei casi di separazione o divorzio bambini e adolescenti necessitano di maggiori attenzioni. Un genitore può fare molto per aiutare i propri figli ad affrontare questo momento di difficoltà. Di seguito presentiamo alcuni suggerimenti per aiutare un genitore ad affrontare questo momento delicato: - essere sinceri con i propri figli: anche se l’istinto potrebbe essere quello di nascondere loro la verità per proteggerli, è importante spiegare loro la situazione in modo chiaro e semplice, dicendo ad esempio che la mamma e il papà non stanno più insieme, ma che non per questo smetteranno di voler loro bene; - porre maggiore attenzione all’ascolto dei figli, nonostante le difficoltà del momento e lo stress che i genitori stanno vivendo; - avere rispetto, laddove possibile, delle esigenze dei bambini: mantenere i loro impegni quotidiani e le loro abitudini, come ad esempio continuare a frequentare la stessa scuola o gli stessi amici; - cercare di non litigare davanti ai bambini: tenerli fuori dalle discussioni è un modo per proteggerli; - mantenere il ruolo di genitori: cercare sia di non diventare troppo rigidi su regole e divieti, sia di non porsi “alla pari” con i propri figli, sia di non diventare troppo indulgenti, arrivando a tollerare comportamenti aggressivi o inadeguati. E’ indispensabile trovare un giusto equilibrio tra affetto e rispetto delle regole; - non trasformare i bambini in “piccoli adulti”: sollevarli da eventuali sensi di colpa ed evitare di caricarli di eccessive responsabilità; - mantenere il più possibile i contatti con i membri di entrambe le famiglie (come nonni, zii e cugini) laddove il bambino sia abituato a frequentarli; - spesso i bambini hanno paura di perdere uno dei due genitori. E’ importante rassicurarli, permettendo loro di parlare con un genitore dell’altro, ogni volta che lo desiderano; - per aiutare i propri figli, ma anche se stessi, in situazioni di difficoltà legate alla gestione della separazione, può essere utile affidarsi ad un esperto, che può aiutare la famiglia ad affrontare una situazione di momentanea difficoltà; - in qualsiasi momento, è possibile rivolgersi a Telefono Azzurro, chiamando il numero 1.96.96, oppure contattando Telefono Azzurro anche via chat, tutti i giorni dalle 16.00 alle 20.00, accedendo al sito www.azzurro.it e cliccando su “ch@tt@ con Telefono Azzurro!”. Per il genitore in difficoltà è possibile trovare uno spazio d’ascolto, ricevere una consulenza psicopedagogica oppure indicazioni e orientamento rispetto ai servizi del territorio competenti per una migliore gestione della situazione, mantenendo costantemente il focus sull’interesse del minore.